03/2010 - Atresac - LIM e TIC a scuola - A scuola - Pensiero Computazionale - CODING - Robotica Educativa

Vai ai contenuti

Menu principale:

La lavagna multimediale o digitale

Pubblicato da Atresac in Didattica · 8/3/2010 11:07:14

E’ una superficie interattiva di dimensioni leggermente più grande della lavagna d’ardesia e consente di interagire anche a mano libera. E’ composta oltre che dallo schermo interattivo, anche da un computer e un videoproiettore. Quest’ultimo proietta l’immagine sulla superficie della lavagna che è collegata al computer solo con un cavo USB (Universal Serial Bus, uno standard di comunicazione seriale che consente di collegare diverse periferiche ad un computer).Toccando la superficie della lavagna con una speciale penna o un dito (dipende dal tipo di lavagna) è possibile gestire il computer, lavorare con i programmi, sovrascrivere, creare annotazioni, disegnare, richiamare immagini, scrivere a mano libera come su una normale lavagna, navigare in internet e leggere la posta elettronica. In sintesi, si tratta di una “lavagna “ con altissime potenzialità.




La lavagna digitale è una tecnologia che determina l’innovazione nella didattica quotidiana oppure uno strumento per potenziare l’esistente?

Pubblicato da Atresac in Didattica · 8/3/2010 11:03:39

La Lavagna Interattiva Multimediale (LIM) è una piccola rivoluzione copernicana?

Pubblicato da Atresac in Didattica · 8/3/2010 10:58:35

LIM è l'acronimo di Lavagna Interattiva Multimediale

Pubblicato da Atresac in Didattica · 8/3/2010 10:55:35
© antonio.caserta@istruzione.it - Oggi 13/08/2019 - Aggiornato il - Sono le ore
Torna ai contenuti | Torna al menu